Perché un ragazzo gay di oggi può uccidersi?

   Annotazioini di Andrea Rubera del gruppo Nuova Proposta di Roma
  Mercoledì, 30 Novembre 2013

Fonte: w.progetto gionata.org

Simone si è suicidato pur non essendo stato probabilmente vittima di aggressioni omofobe. Eppure dal suo messaggio è evidente che l'omofobia è stata il suo assassino.

Cosa intendeva Simone con omofobia?

Ipotizzo alcune interpretazioni, evidentemente filtrandole anche con la mia personale esperienza.
In Italia, ancora oggi, benché internet e l'associazionismo stia migliorando decisamente la circolazione dell'informazione e l'opportunità di confronto e sostegno, l'omosessualità non esiste nell'immaginario quotidiano. Parlo ovviamente in via generale, conscio che per fortuna stanno sorgendo sempre più eccezioni.
Per lo meno non esiste come opzione di vita tra le tante. Esiste ancora come "eccezione", macchietta, caso da trattare con registro ora comico ora drammatico. E' proprio la "quotidianità" che ...
leggi l'articolo