“La Delicata Visibilità dei Genitori Rainbow”, c/o "Crocevia" Lecce, 8 giugno 2018

  La Delicata Visibilità dei  Genitori Rainbow
presso “Crocevia”, Centro Multiculturale,  Via Silvio Pellico n.8, Lecce
8 giugno 20180re 18.30
Ingresso libero

  Agedo Lecce,  in collaborazione con il CSVSalento  venerdì 8 Giugno 2018,   organizza un incontro sulla situazione e la condizione dei  Genitori Rainbow, coè quelle mamme e quei papà   LGBT che prendono consapevolezza, riconoscono e rivelano il loro orientamento sessuale/la propria identità di genere, avendo già figli nati da  precedente matrimonio o relazione eterosessuale.
    Il loro coming out e il loro percorso non sono certamente semplici. Rivelarlo, oltre che al coniuge o ex coniuge padre/ madre dei loro figli, alla famiglia di origine e, soprattutto, ai/alle loro figli/e è un compito delicatissimo,  in una società come la nostra che avanza lentamente dal punto di vista culturale  nel riconoscimento pieno dei diritti, anche di  esistenza, delle persone LGBT, qualunque sia il loro ruolo nella società. La difficoltà di rivelarsi come persone LGBT e di essere visibili ai propri cari e il timore di compromettere i rapporti con i propri figli o di perdere il loro amore e il loro rispetto provocano una sofferenza profonda e, spesso, il timore di essere soli e di non poterne uscire.
Da qui il titolo.
    Questa è una realtà che riguarda molte persone in Italia e nel Salento, ma che è ancora poco conosciuta e poco visibile, nonostante l’esistenza di una associazione nazionale specifica, “Rete Genitori Rainbow”, che può offrire loro supporto e sostegno. Di RGR fanno parte anche Ivana Palieri, (una madre) e Stefano Castagna (un padre) che sono fra i relatori.
Interverranno anche Pasqua Manfredi, avvocata di Rete Lenford, e il Prof. Alessandro Taurino, docente di psicologia Clinica presso l’Università di Bari.
    Come per altri argomenti ancora tabù nella nostra società, è importante parlarne correttamente, conoscere i vissuti, le esperienze, le implicazioni relazionali, affettive ed emotive, legali e sociali della questione per permettere:
- alle persone direttamente interessate di capire e di muoversi nella maniera migliore, per sé e per le proprie famiglie, ricostruendo la propria identità e il proprio progetto di vita, non sentendosi sole, ma nella consapevolezza che questa condizione è condivisa e vissuta da molti altri genitori, in Italia e quindi anche nel Salento;
- alla cittadinanza di conoscere, comprendere ed essere consapevoli delle situazioni varie e complesse che riguardano tante famiglie, per promuovere il rispetto delle persone LGBT, prevenire ostilità, pregiudizi e discriminazioni.
- alle associazione di volontariato e del terzo settore coinvolte -  RGR , Agedo Lecce e Rete Lenford -  di valorizzare con la propria testimonianza, il valore  fondamentale e irrinunciabile del volontariato.
Modererà l’incontro Enza Miceli, counselor.
All’intervento dei relatori seguirà dibattito con il pubblico presente.
L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il CSVS - il progetto, infatti, è relizzato grazie al  Bando CSVS 2018 per la promozione del volontariato, I scadenza - e rientra, inoltre, nelle buone prassi  della Rete READY alla quale il Comune di Lecce ha aderito con apposita delibera lo scorso 16 ottobre 2017 ed ha, perciò, una forte valenza culturale e  sociale etica, educativa e di informazione.