Brad Pitt, contro le discriminazioni, difende i matrimoni gay

Brad Pitt e Angelina Jolie - che sono insieme da 6 anni ed hanno 6 figli, tre naturali e tre adottati - hanno dichiarato tempo fa, in una intervista, che quando sarà legalizzato il matrimonio gay negli Stati Uniti, si sposeranno anche loro. Brad Pitt continua a difendere i matrimoni gay. "Impedirli è pura discriminazione. Ma di cosa avrà paura la gente?" afferma in una intervista a Parade . Dopo aver espresso il suo entusiasmo per la legge che legittima i matrimoni gay nello Stato di New York, si rammarica che il Governo Federale degli Stati Uniti deleghi queste questioni ai singoli Stati e non faccia tutto il possibile per garantire l'uguaglianza tra i cittadini in tutti gli stati.