NATI LIBERI E UGUALI

Nel 2012 l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani  
ha pubblicato la nuova guida  intitolata

 "BORN FREE AND EQUAL 
Sexual Orientation and Gender Identity in International Human Rights "

Purtroppo ancora molti nostri compatrioti, da superficiali conduttori televisivi, a politici(?!?), a esponenti del mondo cattolico(!?) e della cultura(?!), a opinionisti vari, a volte a docenti sembrano dimenticare o ignorare  che l'amore è un diritto umano e si esibiscono in battute, affermazioni,  aggressioni e comportamenti gratuitamente omofobici e transfobici, mascherandoli come rispetto della tradizione e condizionando famiglie, singoli e le stesse persone omosessuali che hanno timore della visibilità.
 Per fortuna, e grazie al lavoro di tante associazioni, di tanti singoli e anche  di tanti esponenti illuminati delle suddette "categorie", qualcosa sta cambiando. Lentamente, ma sta cambiando nella consapevolezza dei più. Questo progresso è di conforto e di speranza sempre maggiore per tante persone.
"Love is a human right" è su una delle illustrazioni di questa guida. Per leggerla e per informarvi  cliccate su: