Guagnano avanti nel percorso di civiltà contro l'omofobia!


Il 31.1.2013, il Consiglio Comunale di Guagnano , un piccolo paese  in provincia di Lecce,  ha approvato la Mozione per la prevenzione e la lotta all’omofobia e alla transfobia.
Applaudiamo con entusiasmo le persone illuminate  che l'hanno presentata, i consiglieri Massimiliano Guerrieri,G.V.Rizzo e G.Rizzo e tutto il Consiglio che  l'ha votata all'unanimità !
Questa importante delibera rappresenta l' impegno della Giunta nella lotta alle discriminazioni e il sostegno alla realizzazione di  iniziative utili a promuovere presso la cittadinanza, e in particolare presso i giovani , la cultura del rispetto delle differenze e la condanna di ogni forma di discriminazione relativa  all’orientamento sessuale e all’identità di genere! E le iniziative che si realizzeranno non tarderanno a mostrare la ricaduta benefica di tale decisione.
E' significativo ed importantissimo che la realtà delle istituzioni locali si muova in tal senso e sia di esempio agli altri Comuni, per creare un movimento che , partendo dalla iniziativa locale,  si affermi sempre più sul territorio nazionale. E' necessario stimolare e spingere finalmente il pigro Parlamento italiano a tenerne conto, a legiferare in materia e ad occuparsi finalmente del benessere, anche affettivo, di tutti  i suoi  cittadini e di tutte le sue cittadine.