Bullismo e Cyberbullismo. L'empatia come strumento di prevenzione e contrasto

Nell'ambito del progetto "Io Come Te. Percorso di introspezione sociale contro la violenza", promosso da Agedo Lecce e sostenuto da Fondazione con il Sud, l'associazione
LeA – Liberamente e Apertamente, partner del suddetto progetto,  organizza venerdì 16 novembre, dalle 18.30, nei locali delle Officine Culturali Ergot (piazzetta Ignazio Falconieri - Lecce), l'incontro dal titolo Bullismo e cyberbullismo: l’empatia come strumento di prevenzione e contrasto”.
 L'evento in programma sarà un momento di confronto tra educatori che a vario titolo e con tecniche differenti si occupano di prevenire e contrastare il bullismo e il cyberbullismo nelle scuole di ogni ordine e grado, principalmente attraverso le metodologie dell'educazione non formale e con particolare attenzione allo sviluppo della consapevolezza emotiva e all'empatia.Video

          Introduzione
Silvia Miglietta - Assessora Pari Opportunità, Diritti Civili e Volontariato Comune di Lecce
GianFranca Saracino, Presidente Agedo Lecce
Gaia Barletta, Presidente LeA - Liberamente e Apertamente

Interventi

Luigi Lioce, pedagogista ed esperto in cyberbullismo
Gianluca Rollo, facilitatore e vice presidente LeA - Liberamente e Apertamente
Le studentesse e gli studenti di MABASTA - Movimento Anti Bullismo Animato da STudenti Adolescenti
 Pina Centra, docente e direttivo Agedo Lecce

   Ingresso libero 
 L’incontro, organizzato da LeA - liberamente e Apertamente, rientra nelle azioni del progetto 'Io Come Te. Percorso di introspezione sociale contro la violenza', vincitore del “Bando per Reti di volontariato” di Fondazione con il Sud. E' un progetto che vede come capofila Agedo Lecce e come partner  le associazioni AnywayAccessalento, LeA-LiberamenteeApertamente, Lila Lecce, Philos, Randage e Fratres, con la partecipazione di Amnesty, Polis Aperta, SanFra, con l’adesione dell’USP provinciale, del Comune di Lecce e della Rete RE.A.DY e con la collaborazione del CSVSalento.
L'iniziativa ha il Patrocinio del Comune di Lecce, Assessorato Diritti Civili, Pari Opportunità e Volontariato al Comune di Lecce.