"Io come Te. Dialogo con le nuove generazioni" al Liceo Banzi Bazoli di Lecce


Ieri, 23 Novembre, incontro con le studentesse e gli studenti del Liceo Banzi Bazoli di Lecce. Bell’incontro di 90 studenti con sette associazioni, secondo la modalità della Biblioteca Vivente. Nel gruppo di Agedo Lecce anche la mamma di una  ragazza transessuale  con sua figlia, a Lecce per la presentazione del libro Senza rosa nè celeste. Diario di una madre sulla transessualità della figlia. Davvero una esperienza importante per noi e per tutt * gli/le student* che hanno avuto l’opportunità di ascoltarle.
Le classi del Banzi che hanno partecipato al progetto, accompagnate dai/dalle docenti e organizzate in piccoli gruppi, si sono  confrontate con le associazioni presenti, sul percorso di prevenzione e contrasto alla violenza che ogni gruppo associativo porta avanti, per rendere più consapevole, aperta ed inclusiva la comunità in cui viviamo.
Ringraziamo la  Dirigente, i/le  docenti, le/gli student* del Liceo Banzi Bazoli di Lecce  che hanno partecipato con interesse all'iniziativa e confermato sensibilità  e  disponibilità. 
E' attivo il numero verde previsto dal progetto - 800 642523 - al quale risponderanno operatori esperti che forniranno un primo aiuto e indicazioni  a chi chiede consigli e contatti sulle questioni di competenza delle associazioni.

  L'iniziativa, che rientra nelle buone prassi della Rete RE.A.DY. è in collaborazione con il CSVS, con l'adesione dell'USP e del Comune di Lecce, Assessorato alle Pari Opportunità, ai Diritti Civili e al Volontariato, con il partenariato di una rete di associazioni di cui  Agedo Lecce è capofila. Il progetto è sostenuto da Fondazione con il Sud, in quanto vincitore del Bando per reti di volontariato.
#agedolecce
#amnesty
#anywayaccesalento
#comunedilecce
#csvsalento
#fratres
#lea
#philos
#polis
#randage
#re.a.dy
#SanFra
#usp